Crostata di ricotta e more

Scritto da abchobby. Postato in Ricette e cucina

Un dolce per ricordare questa estate che in realtà non si è fatta vedere molto.

Metà delle nostre vacanze le abbiamo passate in compagnia della pioggia e del freddo, un freddo pungente al quale non eravamo preparati. Chi è che parte per le vacanze estive con piumino e felpa di pile in valigia???

Per colpa delle stagioni che "non sono più come una volta", quest'estate abbiamo trovato poca frutta.

L'albero dei fichi era spoglio, i rovi di more erano pieni di fiori, i pomodori ancora verdi...

Per fortuna l'albero dei gelsi non mi delude mai così, in attesa che le more maturavano, mi sono accontentata dei gelsi arrampicandomi sull'albero come una bambina gioendo per la raccolta e per le mani sporche di viola!

Ho trovato la soluzione per pulire velocemente le mani dal colore quasi indelebile dei gelsi, tuffarmi in piscina :) probabilmente il cloro ha la capacità di togliere velocemente il viola dalla pelle.

In compagnia di nuvole particolari abbiamo approfittato del fresco per fare gite ed escursioni e così ho scoperto, proprio nel paese vicino a noi, un antico borgo restaurato che è una vera meraviglia.

Si tratta del borgo del castello a Calitri. Se capitate in zona prendetevi un paio di ore per visitarlo, ne vale la pena.

Non sono mancate neppure le escursioni in montagna.

Che emozione tornare in questo punto e fare la stessa foto sulla stessa pietra esattamente dieci anni dopo!

Ma veniamo al titolo del post, altrimenti vado fuori tema :)

Prima di partire sono riuscita a raccogliere delle more, dolcissime e profumate e volevo impiegarle in un dolce che mi ricordasse le vacanze ormai finite. 

Ecco come nasce la mia crostata di more e ricotta.

Vediamo cosa serve:

Ho steso la frolla e foderato una teglia unta di  burro. Ho versato sopra una dose abbondante di more fino a ricoprire quasi tutto il fondo.

Con una frusta ho mescolato la ricotta con lo zucchero fino ad ottenere una crema. Potete variare la quantità di zucchero a seconda dei vostri gusti.

Con una spatola ho ricoperto le more con la crema di ricotta e ho decorato la crostata con striscioline di frolla. Ho versato qualche altra mora come guarnizione.

Ho infornato a 180° per 25 minuti (il tempo è indicativo perchè ogni forno è diverso)

E' inutile dirvi che era buona vero???

E voi cosa avete portato come ricordo delle  vostre vacanze???

 


andreina Gravatar   Sito web 03.09.2014 22:40
Sì No belle vacanze e questa crostata dev'essere proprio buona........
 
abchobby Gravatar   Sito web 15.09.2014 15:02
Sì No Grazie Andreina!!
 
Angela by Favole di Legno Gravatar   03.09.2014 23:08
da provare Sì No Da provare.. questa variante con le more mi ispira tanto.. ho giusto giusto delle more raccolte da usare..
 
abchobby Gravatar   Sito web 15.09.2014 15:03
Sì No Allora Angela come è venuta la crostata???
 
minpeppex Gravatar   Sito web 04.09.2014 12:04
buona sì! Sì No Certo che non serve dirlo, si vede benissimo che è buona! laugh
 
abchobby Gravatar   Sito web 15.09.2014 15:04
Sì No Hai ragione, era davvero goduriosa :)
 
Paty Gravatar   Sito web 05.09.2014 09:30
ottimissima!! Sì No ottimissima!! Ora però dovrei andare a comprare le more perché anche a Milano (e non ridere!!), al parco di Trenno o meglio al Bosco In Città tutti gli anni raccolgo le more. Qualche anno fa ne ho raccolti 3 chili! Ma quest'anno appena iniziano a maturare viene giù il finimondo e "spariscono" = niente more... sigh sigh.
Però devo fare la tua torta ... mi sto leccando i baffi
baci e fusa
Paty
 
abchobby Gravatar   Sito web 15.09.2014 15:05
Sì No Paty ho un'idea :) il prossimo anno andiamo insieme a raccogliere more????
 
  • Bold
  • Italic
  • Underline
  • Stroke
  • Quote
  • Add URL
  • Smileys
  • :confused:
  • :cool:
  • :cry:
  • :laugh:
  • :lol:
  • :normal:
  • :blush:
  • :rolleyes:
  • :sad:
  • :shocked:
  • :sick:
  • :sleeping:
  • :smile:
  • :surprised:
  • :tongue:
  • :unsure:
  • :whistle:
  • :wink:
 
  • 1000 Caratteri mancanti