Materiali ed attrezzature

Scritto da abchobby. Postato in Cartonaggio

Pin It

Cartonaggio - materiali ed attrezzature

Materiali e strumenti per il cartonaggio

Iniziamo a conoscere i materiali e gli strumenti di cui avremo bisogno

 

Attrezzatura

Per lavorare con carta e cartone non abbiamo bisogno di strumenti particolari, è sufficiente avere a disposizione:

Forbici

Taglierino, sempre ben affilato

Righello e squadra, meglio se di metallo da usare col taglierino

Matite ben appuntite

Pennelli: ne esistono di tutte le misure

Piastra da intaglio, per non rovinare il piano da lavoro su cui tagliare

Carta Assorbente

Giornali su cui incollare

Pesi da usare come presse

 

Cartone
 
Esistono diversi tipi di cartone, che si differenziano tra loro per lo spessore.

La tabella di seguito indica quale cartone usare in relazione alle dimensioni dell'oggetto che stiamo realizzando.
Per un buon risultato infatti è fondamentale utilizzare il giusto spessore a seconda della grandezza della nostra creazione.

 

Spessore cartone Grandezza oggetto Dimensione oggetto
3 mm  Scatole grandi  oltre 30 cm
2,5 mm  Scatole medio/piccole  fino a 30 cm
1,8 mm  Cartellette, agende, album  oltre 25 cm
1,5 mm  Cartellette, agende, album  fino a 25 cm
dorsino  Usato per dorsini, agende e scatole rotone

 

Carta

La carta ha un ruolo fondamentale nella decorazione delle nostre creazioni.

In commercio se ne trovano di tutti i tipi... ma basta un foglio bianco, dei colori e un po' di fantasia per rendere unico anche il rivestimento dei nostri oggetti.

Trovate le tecniche di decorazione e colorazione della carta nella sezione "Colorare la carta".

La carta che si usa ad esempio per rivestire una scatola, deve avere una certa consistenza, soprattutto se di grande dimensioni. Infatti non bisogna dimenticare che la carta troppo sottile a contatto con la colla diventa molto delicata e quindi difficile da maneggiare in quanto rischia di strapparsi.

Un esempio di carta tipica per il cartonaggio è la "Carta Varese"; è disponibile in una vasta gamma di colori e disegni, ha una buona consistenza, prende bene la colla e non lascia trapassare il colore del supporto.

La "Carta da parati" è adatta per oggetti di grande dimensioni.

La "Carta da pacco" (proprio quella dei pacchi postali) è molto usata come rinforzo per i dorsini. Ha una venatura fitta e sottile, si vedono infatti molte righe parallele di colore più chiaro: si taglia lungo queste linee.

Tela

Viene venduta a metraggio col nome di "tela per legatoria e cartonaggio"

E' accoppiata a un leggero supporto di carta.

Viene tagliata parallelamente alla direzione dei fili, utilizzando il taglierino e una riga di metallo.

Si taglia con la verticale parallela al vivagno (margine che nella tela non è coperto da carta, deve essere scartato).

Siccome tende ad arrotolarsi, una volta tagliata si fa scorrere sul bordo di un tavolo.

Per incollarla si utilizza colla tipo "Vinavil".

 

Uso di tessuti diversi
 

Si possono utilizzare tessuti d'abbigliamento per rivestirei nostri oggetti, ma è bene ricordare che questi:

  • - si sfilacciano
  • - lasciano filtrare colla
  • - non hanno consistenza
  • - si deformano

Si può rimediare accoppiando della carta velina alla stoffa:

si stende colla tipo vinavil sulla carta velina

si posa la carta sulla stoffa e si preme bene.

Una volta asciutta viene usata come la tela per legatoria.

 

 Colle

Colle... colle... ma quante ne esistono??

In commercio si trovano innumerevoli tipi di colle per i più svariati impieghi, ma come comprare quella giusta??

In questa sezione ho raggruppato le colle che spesso vengono utilizzate con carta e cartone, vediamo le loro principali caratteristiche...

Colla Vinilica

E' venduta in barattolo o dispenser con beccuccio; si pulisce facilmente e non è tossica.

Nel cartonaggio quasi sempre viene diluito con poca acqua: deve avere la consistenza dello yogurt e il pennello scorrendo deve lasciare lievi tracce di setole.

Incolla bene: carta, cartone, legno, compensato, stoffa, polistirolo, tappezzeria.

Non incolla - incolla male: plastica, metallo, vetro, gomma, cuoio, plexiglas.


Colla a Contatto

Disponibile in tubetto o barattolo.

Per l'incollaggio si deve spalmare con un pennello o con una spatola entrambe le superfici da unire, lasciare asciugare qualche minuto finchè la colla non diventa appiccicosa al tatto. Unire le due parti pressarle fortemente per qualche istante. Lasciare asciugare qualche ora.

Incolla bene: cartone, legno, gomma, cuoio, stoffa.

Non incolla - incolla male: vetro, plastica, metallo...

Colla stick

Perfetta per incollare la carta e da fare usare ai bambini!

 

Colla a caldo

Ideale per rapidi incollaggi di legno, cartone, stoffe, feltro e laddove non sia richiesta precisione ma rapidità. Controindicata per metalli, ceramica, vetro e materiali poco porosi.

Pin It

  • Bold
  • Italic
  • Underline
  • Stroke
  • Quote
  • Add URL
  • Smileys
  • :confused:
  • :cool:
  • :cry:
  • :laugh:
  • :lol:
  • :normal:
  • :blush:
  • :rolleyes:
  • :sad:
  • :shocked:
  • :sick:
  • :sleeping:
  • :smile:
  • :surprised:
  • :tongue:
  • :unsure:
  • :whistle:
  • :wink:
 
  • 1000 Caratteri mancanti
 
 

My instagram



Traduzione punti maglia - uncinetto

Traduzione dei principali punti di maglia e uncinetto

Italiano - Inglese

Una pratica e utile guida per tradurre i principali termini della maglia e dell'uncinetto 

Dizionario italiano - inglese

Disponibile il pdf da scaricare, conservare e stampare

leggi tutto

Terminologia lana

Per orientarvi nella terminologia tecnica del mondo della lana e dei filati

leggi tutto

Come nasce una creazione AbcHobby

Il lavoro dietro le quinte, ovvero come nasce una creazione AbcHobby.

Dall'idea alla nascita del prototipo, passando per disegni, bozzetti, prove e test.

leggi tutto

 

Abchobby ovvero Elisabetta,

una mamma che si diverte a creare articoli per bambini, usando e osando colori e forme divertenti per vivere come nel fantastico mondo dei piccoli. 

Ho creato il sito abchobby.it per poter condividere idee, tecniche e progetti.

Mi piace sperimentare nuovi materiali, nuove tecniche e mischiare e fondere tra loro tutto questo con passione e creatività per creare qualcosa di unico e originale.

Ogni volta è un'avventura straordinaria fatta di persone e di pezzi unici.