Porcellana fredda senza cottura - Chiudipacco natalizi

Scritto da abchobby. Postato in Paste modellabili

Pin It

La porcellana fredda è una pasta modellabile molto versatile.

E' composta da colla vinilica e amido di mais, asciuga all'aria ed è molto resistente.

Esistono varie ricette, io le uso a seconda di cosa devo creare ma questa è la più semplice. Perfetta da far manipolare ai bambini, una volta asciutta può essere decorata con le tempere o i colori acrilici, ma anche con glitter.

Questa è una ricetta che non prevede la cottura sul fuoco, vi avevo detto che era semplice o no??

Siccome il Natale è dietro l'angolo e qui continua a piovere, devo trovare attività da fare insieme ai bimbi per combattere la noia delle giornate in casa.

Stamattina ho preparato l'impasto e ho creato delle stelline da usare come chiudipacco natalizi. Domani saranno pronti per essere decorati dai bambini. Non so i vostri, ma i miei amano usare colori e pennelli.

Vediamo cosa serve:

  • ciotola e cucchiaio
  • colla vinilica (1 parte)
  • amido di mais (2 parti)
  • bicchiere di plastica da usare come misurino
  • mattarello e carta forno
  • mascherina da embossing (facoltativa)
  • stampini per biscotti
  • uno stuzzicadente grande o qualunque cosa per creare il buco

Si versano due bicchieri di amido nella ciotola e un bicchiere di colla, con il cucchiaio si inizia ad impastare e si finisce impastando con le mani.

Si deve ottenere un impasto liscio ed omogeneo.

Si stende con il mattarello sopra ad un foglio di carta forno (lo spessore lo decidete voi, io ho steso a mezzo centimetro).

Per creare il motivo a rilievo ho usato la mascherina embossing della cuttlebug, ma potete usare qualunque cosa vi venga in mente.

Ho semplicemente aperto la fustella, l'ho appoggiata sulla pasta e ho impresso una leggera pressione con le mani.

Potete usare quei fantastici mattarelli per decorare i dolci con i motivi impressi, appoggiare delle foglie... insomma qualsiasi cosa che possa decorare la superficie.

Per tagliare i chiudipacco ho usato gli stampi per biscotti (ma vanno bene anche gli stampini del dido).

Ho intagliato delle stelle e con lo stuzzicadenti grande ho praticato un foro (servirà per farci passare il nastro).

Le ho stese su una teglia e le lascio asciugare all'aria per una notte o, meglio ancora, un giorno intero. 

Domani vedremo cosa combineranno i bambini con colori e pennelli!!

Buon lavoro

Pin It


Tzugumi Gravatar   Sito web 25.11.2016 14:10
Sì No Devo acquistare la colla vinilica, poi mi metto all'opera anch'io!!!!
 
Andreina Gravatar   Sito web 25.11.2016 18:31
Sì No ma che bella idea....grazie
 
  • Bold
  • Italic
  • Underline
  • Stroke
  • Quote
  • Add URL
  • Smileys
  • :confused:
  • :cool:
  • :cry:
  • :laugh:
  • :lol:
  • :normal:
  • :blush:
  • :rolleyes:
  • :sad:
  • :shocked:
  • :sick:
  • :sleeping:
  • :smile:
  • :surprised:
  • :tongue:
  • :unsure:
  • :whistle:
  • :wink:
 
  • 1000 Caratteri mancanti