Cucire il costume di carnevale da Peter Pan

Scritto da abchobby. Postato in Cucito creativo

Bentornato Carnevale!
Porti a tutti l’allegria!
Chi vuol essere lieto, sia,
ché ogni scherzo adesso vale!

Lasciatemi aggiungere che quest'anno la realizzazione della maschera di Carnevale per l'asilo ci ha condotti fino alla

seconda stella a destra
questo è il cammino
e poi dritto, fino al mattino
poi la strada la trovi da te
porta all’isola che non c’è.

Mentre il resto d'Italia sta festeggiando il carnevale per noi milanesi è ancora tempo di preparativi.

Infatti il carnevale in Italia si festeggia dal 24 gennaio al 9 febbraio, mentre a Milano l'ultimo giorno di carnevale è sabato 13 febbraio ovvero quattro giorni dopo il martedì grasso in cui termina il carnevale celebrato dove si osserva il rito romano.

La leggenda (che ora ho scoperto si compone di diverse varianti) racconta che Ambrogio abbia chiesto alla città di Milano di posticipare il carnevale fino al suo rientro.

Ma veniamo a noi e al nostro costume. Quest'anno l'asilo ha chiesto un costume/maschera/copricapo ispirato alle fiabe classiche.

Bart non ha avuto dubbi, Peter Pan.

Per mia fortuna la realizzazione del costume è semplice, basta recuperare del pannolenci verde e marrone, dei pezzetti bianchi e neri e filo e ago.

Per ritagliare la sagoma del vestito ho preso una mia vecchia maglietta che è stata trasformata dai bimbi nella maglietta/grembiule per la pittura.

E' perfetta perchè ci occorre una maglia che al bimbo stia grande, che vesta come un vestito. Quindi prendete una maglia della mamma o del papà e piegatela in due. Mettetela sopra al pannolenci

Piegate il pannolenci come in foto così taglieremo in una volta sola il davanti e il dietro del vestito.

Aprite le due metà del vestito, sovrapponetele e rifinite i bordi se serve.

Iniziamo con le cuciture: 

prima le due cuciture lungo i fianchi, poi tagliamo una "V" sul davanti e stondiamo leggermente il dietro del collo (tratteggio giallo).

Ho lasciato l'apertura della testa volutamente abbondante evitando così bottoni o velcro per chiudere il vestito.

Eseguiamo anche le cuciture sopra le spalle e divertiamoci a sfrangiare i bordi.

Passiamo alla cintura:

dal pannolenci marrone ho ritagliato una striscia lunga 80 x 14 cm

Ho cucito lungo il bordo, risvoltato e cucito lungo tutto il perimetro. Eseguito anche una cucitura centrale e chiuso con due bottoni automatici.

Vediamo come realizzare la spada di Peter Pan.

Ci occorre del pannolenci bianco e nero.

ritagliamo 3 pezzi bianchi di 19 x 6 cm (da una parte ritagliamo la punta)

3 pezzi neri di 9 x 5 cm

2 pezzi neri di 11 x 4 cm

Sovrapponiamo i pezzi bianchi e cuciamo lungo il bordo e lungo il centro. Stessa cosa con i tre pezzi neri.

Appoggiamo il manico sopra la spada e blocchiamo con una cucitura.

Ora inseriamo la spada tra i due pezzi neri rimasti e cuciamo lungo i bordi.

Non ci resta che pensare al cappello

Il cappello mi ha fatto diventare matta, troppo grande, troppo piccolo ma alla fine l'ho ottenuto come volevo.

Purtroppo non posso fornirvi il cartamodello perchè dopo varie sistemazioni non me la sono sentita di smontarlo, ma vi lascio questo link 

Buon divertimento!!!


  • Bold
  • Italic
  • Underline
  • Stroke
  • Quote
  • Add URL
  • Smileys
  • :confused:
  • :cool:
  • :cry:
  • :laugh:
  • :lol:
  • :normal:
  • :blush:
  • :rolleyes:
  • :sad:
  • :shocked:
  • :sick:
  • :sleeping:
  • :smile:
  • :surprised:
  • :tongue:
  • :unsure:
  • :whistle:
  • :wink:
 
  • 1000 Caratteri mancanti