#esperienzacreativa incisione con i pastelli a cera

Scritto da abchobby. Postato in Cartonaggio

Questa volta per la nostra #esperienzacreativa abbiamo pasticciato con cartoncini e pastelli a cera.

Questa tecnica me l'aveva insegnata la mia maestra della prima elementare, fu amore a prima vista. 

Ricordo che a Natale avevo preparato dei biglietti di auguri per la mia famiglia con questa tecnica. Mia mamma li conserva ancora nella scatola dei ricordi.. se penso che sono passati trent'anni mi viene da sorridere. Ma sono felice perchè adesso è il turno dei miei bimbi, se vogliono imparare attività curiose con cui divertirsi io sono sempre disponibile.

Per prima cosa si colora un cartoncino con i pastelli a cera, non importa il colore o la forma. L'importante è divertirsi e riempire il foglio. I pastelli a cera di Crayola hanno colori pieni e brillanti, perfetti per il nostro progetto.

Poi ci viene in aiuto il maxi pastello nero. 

Da bambina toglievo la carta che avvolge il pastello e lo usavo per il lato lungo, tanto per accelerare questa operazione. 

Occorre ricoprire tutti i colori con il pastello nero. A questo punto possiamo usare quello che ci capita sottomano, una cannuccia, un tappo di una biro, una penna scarica, uno stuzzicadenti...

Ora finalmente arriva la parte divertente... incidere la cera per creare colorati disegni. 

La cera nera viene eliminata ed affiorano i colori sottostanti. Inutile dire che si stanno divertendo come matti e hanno deciso che quest'anno i biglietti di auguri li faremo con l'incisione :)

 


lorenza Gravatar   Sito web 15.11.2014 02:00
Sì No ooooOOOoooOO! io adoravo fare questa cosa quando ero piccola!!!!!!
 
abchobby Gravatar   Sito web 15.11.2014 10:09
Sì No E' un ricordo di tantissime di noi lol
 
Kmagnet Gravatar   Sito web 16.11.2014 15:40
Sì No Quanto mi piaceva! Devo farlo fare anche a mia nipote! rolleyes
 
abchobby Gravatar   Sito web 17.11.2014 14:29
Sì No Eh si, dobbiamo spolverare i vecchi ricordi per tramandare le nostre conoscenze... e fare divertire i più piccoli!!
 
D-chan Gravatar   17.11.2014 12:18
Sì No Eh no, tu la fai facile! A me hanno insegnato a mettere strati e strati di pastello a cera, mica solo una passata di nero! Come base usavamo una tinta chiara (non facevamo l'effetto multicolor), poi si copriva completamente la base con un colore, per esempio il rosso, poi si ripassava tutto il foglio con un altro colore, magari il verde, e poi tutto di nuovo con, diciamo, il blu. Ci volevano almeno 3 o 4 strati sopra, cominciando con i colori più chiari e finendo con quelli più scuri. Anche senza usare il nero, il risultato era un colore molto scuro, e lo strato da incidere diventava spesso, omogeneo e liscio. E se non era abbastanza lucido per i miei gusti, passavo sopra un altro colore. Poi si graffiava; e se fossi stata abbastanza abile mi sarebbe piaciuto fare un disegno a colori grattando solo fino ad un certo punto, dove c'era un certo colore sotto. Francamente non so se sia fattibile, visto che gli strati di pastello a cera sono molto sottili, ma ci pensavo...
 
abchobby Gravatar   Sito web 17.11.2014 14:31
Sì No Wow Diccian, scopro una nuova versione di questo gioco divertente!!
Questo post mi ha permesso di conoscere varianti al mio gioco dell'incisione.
Ma il tuo era un lavoro davvero duro!!! Così tanti strati, ma scommetto che l'effetto finale era ancora più bello della mia versione.
Sai come sarebbe bello riuscire ad incidere con varie pressioni per portare alla luce il colore che vuoi??? Cosa dire?? Ora ci dovrò provare lol
 
Alessia Gravatar   21.09.2015 09:49
Sì No Ciao, io per lo strato nero usavo l'inchiostro di china, comodo da "spennellare" e se i pastelli a cera sotto erano belli fitti veniva una bella superficie lucida e uniforme.
 
abchobby Gravatar   Sito web 21.09.2015 12:51
Sì No Ciao Alessia, grazie per la dritta!! L'inchiostro di china mi mancava!!! Di sicuro è più facile da stendere :)
 
  • Bold
  • Italic
  • Underline
  • Stroke
  • Quote
  • Add URL
  • Smileys
  • :confused:
  • :cool:
  • :cry:
  • :laugh:
  • :lol:
  • :normal:
  • :blush:
  • :rolleyes:
  • :sad:
  • :shocked:
  • :sick:
  • :sleeping:
  • :smile:
  • :surprised:
  • :tongue:
  • :unsure:
  • :whistle:
  • :wink:
 
  • 1000 Caratteri mancanti